Notizie di Franchising

Semplice, perché il futuro non aspetta

Perché aprire un ufficio postale in franchising con Cityposte?

25 marzo 2015 12:27




Perché aprire un ufficio postale in franchising con CityPoste? Ad una domanda come questa si potrebbe rispondere in mille modi. Si potrebbe, ad esempio, rispondere che, anche se oggi tutti parliamo con le mail, c’è una gamma infinita di servizi postali che non si potranno mai digitalizzare. Si potrebbe rispondere, ancora, che aprire un ufficio del franchising di poste private City Poste, in un momento nel quale l’ex monopolista Poste Italiane sta drasticamente riducendo la sua presenza sul territorio, significa poter contare su una clientela potenzialmente vastissima. Si potrebbe, inoltre, rispondere che l’ufficio postale in franchising di CityPoste non è solo posta, ma anche tutta una serie di altri servizi, dalla pec alle visure online, dal corriere espresso alle stampe in offset, ma anche una gamma infinita di servizi di pagamento, in grado di fare di ogni agenzia sul territorio un vero e proprio “scrigno delle soluzioni” per un impressionante numero di esigenze.

Ma tutte queste risposte, per quanto giuste, sono sbagliate. Perché la vera risposta alla domanda “perché aprire un ufficio postale in franchising con City Poste?” è:

perché il futuro non aspetta

Già, il futuro. Entrare a far parte del franchising della CityPoste significa, davvero, entrare nel futuro. Un futuro nel quale la burocrazia non mortifica i tempi dell’imprenditoria, nel quale le soluzioni non sono mai impossibili, nel quale grazie ad una ramificatissima organizzazione aziendale si possono dare risposte certe nei modi e nei tempi, nel quale il cliente riceve un servizio di qualità al prezzo giusto, nel quale l’affiliato può trovare soddisfazioni economiche rapportate al merito del proprio impegno, nel quale “andare alle Poste” non significa condannarsi a lunghe file ad uno sportello né trovare risposte difficili per domande semplici.

Al contrario, affiliarsi al franchising CityPoste, scegliendo tra le varie modalità, ovvero quella del  “delivery” per chi sogna un’attività propria, oppure quella “EasyPoint” per chi al contrario ha già un’attività e vuole aumentarne l’offerta alla clientela, senza dimenticare le straordinarie possibilità offerte dall’apertura di un punto QuiPay, in grado di gestire tutta una serie di pagamenti così come l’apertura di carte di pagamento, significa poter dare risposte semplici anche a domande difficili.

Ed il futuro, in fondo, è proprio questo: semplificare, ma senza dimenticare serietà, efficienza ed efficacia. In una parola: CityPoste.


TAGS: cityposte , franchising , quipay , cityposte payment , delivery , easy point ,
 

di Redazione, Fonte: Vera Tv

 
Letta 1226 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

Santo Stefano Riabilitazione NEPI arredamenti MAS CLUB sport center Ambruosi & Viscardi Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV