Notizie di Cronaca

Multe alle lucciole per oltre seimila euro

Fermo - Maxiblitz dei carabinieri, identificate 50 persone

13 luglio 2017 17:27




50 persone identificate di cui 35 straniere. 3 denunce e una serata di serrati controlli. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fermo, coadiuvati da quelli della Stazione di Porto Sant'Elpidio hanno svolto un capillare servizio di pattugliamento del territorio per la prevenzione dei reati e per la sicurezza stradale, per arginare il fenomeno della prostituzione su strada e per il controllo degli esercizi commerciali. A guidare i militari il capitano Roland Peluso e il comandante del Nor, il sottotenente Rocco Orsini. Tre le persone denunciate: si tratta di un 25enne italiano pregiudicato tossicodipendente, trovato con arnesi da scasso. Era stato denunciato la sera prima per il furto di bicicletta a Porto San Giorgio. E poi un 31enne romeno denunciato per evasione perché era in giro nonostante i domicliari. Infine una 38enne romena, prostituta, segnalata alla questura di Ascoli per non aver rispetto l'ordine di allontanamento firmato dal prefetto di Fermo. I controlli sono stati effettuati su tutta la costa elpidiense, in particolare sei equipaggi si sono mossi fra la statale Adriatica  e la zona Fratte, con blitz anche nelle attività commerciali. In particolare sono state identificate tutte le prostitute, elevando sanzioni amministrative per un totale di circa 6700 euro. Multe per 4200 euro sono state comminate agli esercizi commerciali per la messa in vendita di prodotti non preconfezionati o esposti senza l'indicazione del prezzo. I controlli sono proseguiti nella piazza centrale di Porto Sant'Elpidio ed in tutta la zona di Lido Tre Archi. Numerosi i soggetti identificati e controllati anche in questa occasione, segnalato un soggetto pregiudicato per aver violato il divieto di dimora nella provincia di Fermo. 


TAGS: prostituzione , controlli , fermo , carabinieri , lucciole , lucciola ,
 

di Redazione, Fonte: Vera Tv

 
Letta 405 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

PicenAmbiente Santo Stefano Riabilitazione NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV