Notizie di Cronaca

I moventi, possono essere tanti, ma qualcuno arrabbiato per le multe sembra eccessivo

Fermo - L'appello del sindaco: "Chi sa o ha visto parli"

27 luglio 2017 16:21




 "Chi sa oppure chi ha visto qualcosa di strano, di anomalo, parli, si faccia avanti". E' l'appello del sindaco di Fermo Paolo Calcinaro, dopo l'ordigno rudimentale lanciato contro il deposito dei vigili urbani la scorsa notte. Il controllo sociale "è il primo modo con cui una comunità può difendersi".
 In fin dei conti - ricorda - "è grazie al controllo sociale, un testimone che aveva visto qualcosa di strano, che sono stati individuati i responsabili degli attentati in serie alle chiese della diocesi locale". Un elemento, quello della serialità, che potrebbe accomunare le due vicende. La precedente sede del deposito dei vigili urbani, in campagna, era stata raggiunta un paio di anni fa da alcune fucilate. Poi era arrivata una lettera anonima. 
"Quello che è successo stanotte dimostra che non si trattava di un episodio isolato - argomenta il sindaco - siamo di fonte ad una pericolosità conclamata, per di più, in piazza Dante, nel cuore della città, di notte ma non tardissimo. Chi ha agito non si pone limiti". I moventi, possono essere tanti: "qualcuno arrabbiato per le multe? Mi sembra eccessivo" osserva Calcinaro. Ma gli investigatori si apprestano a passare al setaccio tutta l'attività svolta dai vigili urbani, compresi interventi più importanti. Intanto dal sindaco arriva la "massima vicinanza" al corpo della polizia municipale.


TAGS: fermo , molotov , bomba , vigili urbani , calcinaro , appello sindaco fermo , testimoni , veratv
 

di Redazione, Fonte: Vera tv

 
Letta 565 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

Supermercati Elite PicenAmbiente NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV