Notizie di Cronaca

Il giovane originario del Gambia aveva seguito la donna fino alla porta di casa

San Benedetto - Tentata violenza sessuale, convalidato l'arresto per il richiedente asilo

4 settembre 2017 16:21




Resta in carcere il giovane africano arrestato a San Benedetto del Tronto con l'accusa di tentata violenza sessuale e violazione di domicilio aggravata. L'uomo stamane è stato interrogato in carcere dal giudice del Tribunale di Ascoli Piceno Rita De Angelis che ha convalidato il fermo di polizia giudiziaria operato nei giorni scorsi dagli agenti del commissariato di San Benedetto su richiesta del pm Cinzia Piccioni. Il ragazzo,, 30enne e originario del Gambia, è accusato di aver tentato di aggredire sessualmente una donna in un condominio del centro di San Benedetto, mentre lei stava rientrando in casa: è riuscita ad evitare il peggio solo perché è riuscita a chiudere la porta mentre l'extracomunitario tentava di entrare, pronunciando frasi a sfondo sessuale.


TAGS: san benedetto , tentata violenza sessuale , Gambia , richiedente asilo , veratv
 

di Redazione, Fonte: Vera Tv

 
Letta 716 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

PicenAmbiente Santo Stefano Riabilitazione NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV