Notizie di Sport

Finisce 0-2 al Manuzzi fra i fischi del pubblico di casa

Calcio/Serie B - L'Ascoli stende il Cesena di Cacia

25 settembre 2017 10:46




Il Picchio torna a volare. Perde il Cesena fischiato da tutto il Manuzzi. Finisce 2-0 per i bianconeri. Tra i romagnoli l'unico pericoloso è Jallow che andrà al tiro in totale cinque volte ma raramente lo farà con cattiveria. Cacia (salutato affettuosamente dai mille tifosi dell'Ascoli) invece non riceve un pallone giocabile in area. In avvio destro dal limite Jallow servito da Cacia, blocca a terra Lanni. Ad inizio gara sono i romagnoli a fare gioco con il Picchio in difesa. Al 15esimo posizione di Buzzegoli con una parabola pericolosa che si abbassa in area piccola. Al 21' tentativo ci prova di destro di Carpani ma la palla vola sopra la traversa. Tre minuti dopo cross dalla destra di Dalmonte per Jallow che tira la palla addosso a Cacia. Al 27' viene annullato un gol all'ex Ascoli per netta posizione. Subito dopo ci riprova Jallow partendo dalla sinistra ma la conclusione non è imprendibile. Alla mezzora Buzzegoli si inventa un pallonetto per sorprendere Fuilignati ma la sfera finisce fuori. Al 34' Mordini calcia dalla sinistra, mette in angolo Padella che, sul corner successivo non ci arriva per un soffio. Primo cartellino giallo per l'ex Recanatese Mordini per un fallo su Lores Varela. Lo stesso Mordini rischia il rosso per un successivo intervento falloso su Mogos. Ammonizione anche per Padella per un tackle su Cacia a centrocampo. Nella ripresa il Cesena sembra sceso in campo con altro spirito. Al 53' Cacia lancia Jallow. Destro rasoterra che finisce fuori. Due minuti più tardi Mogos costringe Di Noi al fallo per fermarlo. Al 60' Carpani serve in area Favilli che, di testa, non riesce a centrare la porta. Due brividi al 65' ed al 68' portano ancora la firma di Jallow. Ma il Picchio si salva. Finale teso:  mischia a centrocampo e giallo per Gigliotti e Scognamiglio. E' l'84 quando Lores Varela porta in vantaggio l'Ascoli con uno splendido sinistro dal limite. Tre minuti dopo il Picchio, galvanizzato, raddoppia con Baldini che riceve una pennellata dello stesso Varela. Nel finale fanno il loro ingresso in campo Rosseti e Addae al posto di Favilli e Bianchi. Ma il Cesena non c'è più e 1200 tifosi bianconeri possono festeggiare la prima vittoria in trasferta di questo campionato. Il Picchio sale a sei punti e ora attende il Palermo al Del Duca. 


TAGS: ascoli , Cesena , manuzzi , cacia ,
 

di Redazione, Fonte: Vera Tv

 
Letta 120 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

Supermercati Elite PicenAmbiente NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV