Capodanno – Multe in riviera per i botti e caccia al “pirata” ad Ascoli

Anche per questo capodanno non sono mancati i fatti di cronaca nel Piceno. A San Benedetto cassonetti in fiamme a causa dei botti e quattro persone multate per non aver rispettato l’ordinanza. Ad Ascoli, invece, un automobilista ha violato il coprifuoco e si è schiantato contro delle auto in sosta a Porta Solestà per poi fuggire. I carabinieri lo hanno identificato.

leave a reply