Flop saldi a Pescara con zona arancione

A Pescara un calo nelle vendite in questa settimana di saldi con la zona arancione di oltre il 50 per cento rispetto allo scorso anno con i commercianti in crisi per una situazione di difficoltà che ormai si trascina da mesi.
“C’è pochissima affluenza e gira pochissima gente – dice Marco Canale, presidente Consorzio Pescara al Centro – soprattutto nelle ore pomeridiane – una situazione condizionata anche probabilmente dai bar chiusi, le vie del centro cittadino sono deserte. Si vede gente solo la mattina, ma il pomeriggio è veramente tristissimo, dalle 18 orario di chiusura dei bar, e molti chiudono anche prima”.

Guarda il video: Pescara – Saldi a picco e attività in crisi con la zona arancione

leave a reply