San Benedetto – Pulisce la pistola e si spara un colpo all’addome

Spread the love

Uno sparo improvviso, con il proiettile che ha colpito all’addome una donna. Si tratta di una 47enne operata d’urgenza all’ospedale di San Benedetto. Tutta da chiarire la dinamica dei fatti, con le indagini dei carabinieri in corso. Il proiettile è partito da una calibro 22, arma regolarmente detenuta in casa, un’abitazione di via Campania.

Da una prima sommaria ricostruzione, la malcapitata stava pulendo l’arma quando sarebbe partito il proiettile che l’ha raggiunta allo stomaco.

A soccorrere per prima la donna, sanguinante, una vicina di casa che, sentito lo sparo, è uscita per capire cosa fosse accaduto.

Anche i carabinieri stanno cercando di vederci chiaro e non escludono nessuna pista: dall’incidente, al gesto volontario. La donna ferita, operata per estrarre il proiettile, non è un pericolo di vita.

leave a reply