Sant’Elpidio a Mare – Con l’ascia al mercato comunale, fermato un uomo

Aveva un’ascia nascosta sotto al giaccone e si aggirava al mercato comunale con fare piuttosto irrequieto. Lo stesso poco prima era stato notato dai vigili in sella ad un motociclo: “Dopo averlo fermato perché in circolazione vietata – dice il comandante della Polizia Locale Stefano Tofoni – l’uomo si è allontanato per poi tornare a piedi con un’ascia di trenta centimetri, con lama da 14 centimetri, nascosta all’interno del giubbotto. L’agente ha avvertito la centrale operativa che ha inviato sul posto rinforzi ed ha allertato, allo stesso tempo, gli uomini della locale stazione dei Carabinieri visto soprattutto che si trattava di un orario in cui, comunque, il mercato è frequentato. L’uomo, dopo essersi disfatto dell’ascia, si è recato presso il supermercato che si trova in quella zona: è stato raggiunto ed ha inveito contro gli operatori, rivolgendo minacce ed improperi evidenti conseguenze di un conclamato stato di agitazione. L’ascia è stata recuperata e posta sotto sequestro; l’uomo, riaccompagnato a casa dopo aver recuperato la calma, è stato deferito all’autorità giudiziaria”.
Un episodio spiacevole, ha commentato il sindaco Terrenzi che ha ringraziato il lavoro di squadra di Polizia e Carabinieri.

leave a reply