Perilli, su Velino c’era il rischio valanghe

Il presidente regionale del Soccorso Alpino dell’Abruzzo Daniele Perilli, mette in guardia sui rischi della montagna in questo e in altri periodi dell’anno. “Il rischio valanghe sul Velino c’era. Perchè c’era una situazione metereologica molto brutta, bufera, freddo e grossi accumuli di neve, che potevano provocare delle valanghe. La montagna è bella da frequentare e in montagna si può andare, ma bisogna essere preparati ed equipaggiati e conoscere il meteo che è fondamentale altrimenti si corre come in questo periodo il rischio di mettere a repentaglio la propria vita”.

Guarda il video: Monte Velino – Si cercano i quattro escursionisti dispersi, il soccorso alpino ancora a lavoro

leave a reply