Ascoli – Era ai domiciliari ma vagava per la città, arrestato 57enne

Era ai domiciliari nella frazione di Castel Trosino, ma è stato sorpreso in giro per la città. E’ stato arrestato dai carabinieri, per il reato di evasione, un 57enne ascolano già noto alle forze dell’ordine. Un altro arresto, nelle ultime ore, è avvenuto anche a San Benedetto, dove i carabinieri hanno rintracciato un 55enne del posto, ma di origini campane. L’uomo doveva scontare quasi due mesi di reclusione per il reato di truffa aggravata in concorso, commesso a Bologna nel 2016. Il 55enne è stato posto agli arresti domiciliari. Sempre a San Benedetto, nel fermare per un controllo una 26enne in sella ad uno scooter, i carabinieri si sono accorti che la ragazza, prima di fermarsi, cercava di disfarsi di due involucri contenenti quasi 4 grammi di eroina, recuperata e posta sotto sequestro da parte dei militari. La stessa, accompagnata in caserma, è stata denunciata per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

leave a reply