Pescara: furti in appartamento, sei arresti

Sei persone sono state arrestate questa mattina, dai Carabinieri del Comando Provinciale di Pescara, perché ritenute responsabili di una serie di furti in abitazione mediante raggiri nei confronti di persone anziane.
Alle prime luci dell’alba, a Pescara e a Montesilvano, i Carabinieri hanno dato esecuzione a un’ordinanza cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Pescara su richiesta della Procura della Repubblica nei confronti di tre uomini e due donne, tutti già noti alle Forze dell’Ordine. In particolare, ingannavano le persone anziane spacciandosi per amici di famiglia, tecnici e in un caso persino appartenenti all’Arma dei Carabinieri.
Le indagini sono iniziate nella primavera del 2020 e i reati scoperti sono stati commessi dal mese di dicembre 2019 fino ad agosto 2020.
All’alba, dunque, i Carabinieri, con l’ausilio di unità cinofili e l’impiego di un elicottero dell’Arma, hanno bussato alla porta degli arrestati, tutti residenti tra Pescara e Montesilvano.

leave a reply