San Benedetto – Flash mob contro la violenza di genere, anche gli uomini con le scarpe rosse

I versi della poesia “Sorridi” di Alda Merini risuonano dinanzi al muro delle Bambole. Un simbolo della battaglia al femminicidio. E’ solo una parte del flash mob “Le scarpe rosse le mettono anche gli uomini” promosso dinanzi al Comune di San Benedetto del Tronto.

Una iniziativa voluta dagli avvocati del Piceno come ha ricordato anche Paolo Canducci, ex assessore in città, oggi candidato sindaco, per riportare il focus dell’attenzione su un tema tanto attuale visto che domani è l’8 marzo quanto difficile da affrontare.

E ad indossare mascherine e scarpe rosse sono stati in primis i promotori: gli avvocati Ermanno Consorti, Orlando Ruggieri, Marco e Stefano Bagalini, Mauro Gionni, Francesco Pagano, Paolo Manfredi, Claudio Voltattorni e Marco Bovara.

Durante il lockdown, purtroppo, i casi di violenza sulle donne sono aumentati e su questo hanno deciso di soffermarsi.

Guarda il video: San Benedetto – Flash mob contro la violenza di genere, anche gli uomini con le scarpe rosse

leave a reply