Da mercoledì anche Fermo e Pesaro in zona rossa

Spread the love

Solo Ascoli si salva. Solo il Piceno resta arancione. Tutto il resto della regione sarà rosso da mercoledì. Ad annunciarlo, via social, è stato in primis il sindaco di Fermo, Paolo Calcinaro, che, in questo modo, ha voluto dare comunicazione tempestiva alle attività commerciali e di ristorazione affinché potessero organizzarsi senza troppe perdite economiche.
Il provvedimento resterà in vigore sino a domenica 14 inclusa. Da lunedì si cercherà di capire se le cose cambieranno.

Alla base della decisione dei vertici della Sanità marchigiana di imporre da mercoledì a domenica compresa, la Zona Rossa anche alle province di Fermo e Pesaro, non sarebbero i dati attuali, ma il trend di costante crescita dei contagi registrato nell’ultima settimana. In questo modo, solo la provincia picena rimane in zona arancione, come disposto dal Governo, mentre gli altri quattro territorio saranno soggetti ad alte restrizioni, scuole tutte chiuse di ogni ordine e grado, inclusi i servizi per l’infanzia e limitazioni negli spostamenti anche all’interno del proprio comune solo per lavoro, salute e comprovati motivi di necessità

leave a reply