Pescara, indagati direttore generale e sanitario Asl su emergenza sanitaria

Spread the love

Sono due gli indagati nell’inchiesta della Procura di Pescara sull’emergenza sanitaria: il direttore generale Vincenzo Ciamponi e il direttore sanitario Antonio Caponetti. Lo fa sapere la Asl di Pescara tramite una nota: “Il direttore generale della Asl di Pescara Vincenzo Ciamponi rende noto che, in data odierna, ha ricevuto una “ informazione di garanzia “ inerente ad alcuni presunti reati connessi alla gestione della pandemia in concorso morale e materiale con il direttore sanitario Antonio Caponetti”.
Il dott. Ciamponi dichiara “massima fiducia nell’operato della magistratura”.

leave a reply