Tentato omicidio a Pescara, c’è un fermo

Spread the love

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pescara hanno sottoposto a fermo per i reati di tentato omicidio e porto di armi o oggetti atti ad offendere, un 52enne polacco senza tetto. L’attività di indagine ha portato indizi di colpevolezza a carico dell’uomo per l’accoltellamento avvenuto nella tarda serata del sei marzo ai danni di un giovane connazionale, anche lui clochard. La vittima, è tuttora ricoverata in “prognosi riservata” nell’ospedale di Pescara.

leave a reply