Ascoli – Lotto sospeso del vaccino Astrazeneca, un prof: “Io l’ho fatto, ho avuto paura ma sto bene”

Per tre giorni sono state somministrate ad Ascoli le dosi del vaccino AstraZeneca appartenenti al lotto ABV2856 per il quale l’Agenzia italiana del farmaco ha emesso un provvedimento di urgenza per sospenderne l’utilizzo a livello nazionale dopo aver riscontrato alcuni episodi gravi come trombosi e embolia polmonare in concomitanza con l’inoculazione del vaccino. Sono state circa 200 le dosi iniettate alla Casa della gioventù al personale scolastico e alle forze dell’ordine ma nessuno, fino ad ora, avrebbe accusato reazioni gravi.  Intanto i dieci flaconi ancora in giacenza nella farmacia del Madonna del Soccorso sono stati sigillati e messi a disposizione dei Nas.
Tra coloro che hanno ricevuto una delle appartenenti al lotto ora sospeso, è il professor Felice Spicocchi che ci racconta la sua esperienza:

Ascoli – Lotto sospeso del vaccino Astrazeneca, un prof: “Io l’ho fatto, ho avuto paura ma sto bene”

leave a reply