Covid: in Abruzzo si contano 417 nuovi casi e 29 decesso

I nuovi contagiati d’Abruzzo sono 417. Sono emersi dall’analisi di 4.731 tamponi molecolari: è risultato positivo l’8,81% dei campioni. Ben 29 i decessi segnalati nell’ultimo bollettino: si tratta del terzo incremento più alto registrato in un solo giorno dall’inizio dell’emergenza. Aumentano lievemente i ricoveri, che passano dai 756 di ieri ai 760 di oggi. I nuovi positivi hanno età compresa tra 6 mesi e 97 anni.Quelli con meno di 19 anni sono 88: 19 in provincia dell’Aquila, 14 in provincia di Pescara, 41 in provincia di Chieti e 14 in provincia di Teramo. I 29 decessi, 23 dei quali avvenuti nei giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl, riguardano persone di età compresa tra 57 e 95 anni: 6 in provincia di Chieti, 19 in provincia di Pescara, 2 in provincia di Teramo e 2 in provincia dell’Aquila. Elevato il numero dei guariti: 526 in più, per un totale di 48.868 persone. Di conseguenza scendono gli attualmente positivi al virus, che tornano sotto quota undicimila: ora sono 10.963 (-139). In ospedale ci sono 760 persone: 672 pazienti (+5) sono ricoverati in terapia non intensiva e 88 (-1, con 7 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 10.203 (-143) sono in isolamento domiciliare. Del totale dei casi positivi, 14.768 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+110 rispetto a ieri), 15.678 in provincia di Chieti (+163), 16.453 in provincia di Pescara (+61), 14.210 in provincia di Teramo (+74), 508 fuori regione (+9) e 186 (-1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

leave a reply