Pescara: controlli nel weekend, 45 sanzioni e tre locali chiusi

Controlli a tappeto, a Pescara, nel primo weekend di riaperture. Le forze dell’ordine sono state impregnate sul territorio per vigilare sul rispetto delle norme anti Covid, in particolare sugli assembramenti e sull’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale.
Impegnati, oltre ai Poliziotti, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale. I controlli interforze sono stati decisi in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto Giancarlo Di Vincenzo. Sotto osservazione le vie del centro cittadino e il lungomare. Tra venerdì e sabato sono state sanzionate 45 persone. Tre i locali multati e chiusi per accertate violazione dei protocolli.
Ecco nel dettaglio il resoconto delle due giornate.
Venerdì 30 aprile:
PERSONE CONTROLLATE: 123
PERSONE SANZIONATE: 15
ESERCIZI CONTROLLATI: 20
CHIUSURA PROVVISORIA DI ESERCIZI (ex art. 4 c.4 D.L. 25.03.2020 n. 19): NESSUNA

Sabato 1 maggio:
PERSONE CONTROLLATE:109
PERSONE SANZIONATE: 30
ESERCIZI CONTROLLATI E SANZIONATI: 3
CHIUSURA PROVVISORIA DI ESERCIZI (ex art. 4 c.4 D.L. 25.03.2020 n. 19): 3

leave a reply