Ascoli – Perseguitava la sua ex ragazza, divieto di avvicinamento per 25enne del posto

carabinieri ascoli

Non accettava la fine della relazione e continuava a stalkerizzare la sua ex ragazza, una ventenne di Ascoli. La giovane stanca e provata da una situazione che era diventata impossibile, si è rivolta ai Carabinieri sporgendo denuncia. Le indagini condotte dai Militari dell’Arma e coordinate dalla Procura di Ascoli hanno consentito di raccogliere concreti elementi di colpevolezza a carico del 25enne del posto. In accoglimento delle richiesta della Procura il Gip del Tribunale di Ascoli ha emesso la misura cautelare del divieto di avvicinamento della ragazza, notificata all’uomo dai Carabinieri di Ascoli.
L’attività condotta dai Militari dell’Arma si è concentrata anche su un 27enne residente a Foligno già agli arresti domiciliari per altri reati. L’uomo ha violato ripetutamente gli obblighi imposti per questo è stato tradotto nel carcere di marino del Tronto.

leave a reply