Giulianova – Diportisti avvistano cadavere al largo, sconosciuta l’identità

Durante un’uscita in mare, questa domenica, l’equipaggio di un’imbarcazione da diporto ha notato un corpo al largo della costa di Giulianova.
Si tratta di un cadavere in avanzato stato di decomposizione, del quale non si riesce a stabilire nemmeno il sesso. Addosso non aveva né documenti, né vestiti.
Immediatamente è stata allertata la Guardia Costiera che con una motovedetta ha raggiunto il punto del ritrovamento recuperando i resti umani che dopo il rientro in porto sono stati trasferiti all’obitorio dell’ospedale cittadino.
Il pm di turno dovrà incaricare il medico legale per l’ispezione cadaverica e molto probabilmente l’esame del Dna per risalire all’identità della persona che potrebbe essere rimasta in mare per diversi mesi. La Capitaneria di Porto ha allertato i carabinieri, ma non risulterebbero persone scomparse in zona.
Al momento non si esclude alcuna ipotesi sull’origine della morte.

leave a reply