Domato l’incendio a Montesilvano spiaggia

Spread the love

In tanti dalla spiaggia hanno notato la coltre di fumo nero e il canadair che andava a rifornirsi di acqua. A Montesilvano dopo la notte di fiamme in collina, è andato in scena questo pomeriggio un altro incendio stavolta a due passi dal mare e non lontano dalla zona dei grandi alberghi, vicino alla foce del fiume Saline e il luna park, con i Vigili in azione anche con gli elicotteri e con Lanci di acqua: un’operazione che la lunga scia di fumo non ha facilitato e con molte barche che si sono allontanate dal vicino porticciolo per mettersi in sicurezza fino a che le fiamme non sono state spente anche con mezzi da terra proprio a ridosso della foce del fiume Saline, sulla sponda nord. E sarebbero divampate proprio da un vicino canneto le fiamme fino a lambire il vicino luna park. A bruciare, secondo le prime informazioni, sterpaglie e il canneto presente sulla sponda del fiume. Sul posto è subito intervenuto il sindaco, Ottavio De Martinis.

 

leave a reply