Piceno – Due ubriachi al volante, un cinquantenne aveva un tasso tre volte superiore al limite

Due denunce per guida in stato d’ebbrezza nel corso del fine settimana da parte dei militari del comando provinciale di Ascoli Piceno. A San Benedetto i carabinieri hanno sanzionato un diciannovenne fermato al volante di un’auto intestata ad un familiare che è risultato positivo all’etilometro con un tasso alcolemico oltre il consentito.
Ad Acquasanta stessa sorte è toccato ad un cinquantenne del posto, alla guida della sua autovettura, con il tasso alcolemico tre volte superiore al consentito. Il mezzo è stato posto sotto sequestro.

leave a reply