Ascoli – Raccoglieva e smaltiva rifiuti senza autorizzazione, denunciato 38enne

Spread the love

I carabinieri del comando di Ascoli, insieme al personale ispettivo della polizia provinciale, a seguito di una segnalazione, sono intervenuti in un sito di stoccaggio materiali, dove c’è un grosso capannone industriale affittato da un 38enne ascolano. Quest’ultimo, infatti, svolgeva attività di rimessaggio dei rifiuti speciali, anche pericolosi, tra cui cavi elettrici, batterie esauste, Rae e veicoli, senza l’apposita autorizzazione. Il 38enne è stato denunciato per attività di gestione di rifiuti non autorizzata. L’intero sito, compreso il capannone, è stato sequestrato dai carabinieri.

leave a reply