Il Tar del Lazio boccia il ricorso di Roberto Renzi, alle 12 scade la presentazione delle manifestazioni di interesse per la nuova Samb

Roberto Renzi

SAN BENEDETTO – Bocciato il ricorso al Tar del Lazio. La A.S. Sambenedettese di Roberto Renzi  definitivamente fuori dalla serie C. L’immobiliarista romano deve decidere se proseguire la sua battaglia al Consiglio di Stato la cui udienza è fissata per il prossimo 26 agosto. La sentenza del Tribunale Amministrativo del Lazio conferma in toto le risultanze già prese dagli organi di giustizia sportiva e confermate nel decreto dello scorso 4 agosto.

Oggi alle ore 12 scade il termine per la presentazione delle manifestazioni di interesse dei gruppi che intendono fare ripartire i colori rossoblù in sovrannumero in serie D. Poi si riunirà la Commissione indicata dal sindaco Piunti che deciderà a chi affidare il titolo sportivo della città.

L’aggiudicatario dovrà presentare entro martedì prossimo in Figc i 350mila euro a fondo perduto più le tasse previste per l’ iscrizione al prossimo campionato di serie D che prenderà il via il 19 settembre.

leave a reply