Calcio serie C – Fermana, ecco le nuove maglie

Fermana
Spread the love

Svelate ufficialmente, a Palazzo dei Priori, le nuove maglie della Fermana per la stagione 2021/22. Evento ancora “a porte chiuse” per rispettare le disposizioni anti-Covid, con l’appuntamento per la storica presentazione pubblica di squadra e staff rinviato al prossimo anno.
Così Alberto Maria Scarfini, assessore allo Sport del comune di Fermo: “La nostra amministrazione è da sempre vicina alla Fermana, finalmente torniamo a parlare di calcio e della nostra squadra del cuore. Grazie a Maurizio Vecchiola per la vicinanza alla squadra, essere nei professionisti da cinque anni è per noi un vanto; in bocca al lupo al mister, allo staff e a tutta la dirigenza per quest’annata. Buona stagione a tutti i tifosi e forza Fermana”.
Poi ha preso la parola il presidente gialloblù Umberto Simoni: “Vorrei ringraziare il patron Vecchiola perché continua a sostenere questa fantastica realtà, tutti gli sponsor e l’amministrazione comunale per il sostegno e la vicinanza continua. Complimenti al mister e ai giocatori per la bella partita di Siena, speriamo di fare una bella stagione con loro e migliorare passo dopo passo: per noi portare Fermo e la provincia in giro per l’Italia è un vanto e un onere, sfidiamo squadre e città più grandi ma diamo sempre filo da torcere a chiunque. Vogliamo migliorare quanto fatto lo scorso anno e, se ci sarà la possibilità, magari fare i play-off”.
Fabio Massimo Conti, direttore generale della Fermana ha sottolineato: “Purtroppo la pandemia ci impedisce di fare la presentazione pubblica, l’auspicio è di poter tornare alla normalità definitiva nella prossima stagione. Ringrazio Maurizio Vecchiola, il presidente Simoni e tutti gli sponsor per il sostegno continuo: questa sarà una stagione ancora più complicata, ci sarà da battagliare ma è nel nostro DNA. Mister Domizzi e Matteo Scala hanno delle eredità sportive importanti, ma siamo sicuri che il loro lavoro porterà i risultati da noi auspicati. Siamo felici per i risultati del settore giovanile che sta raccogliendo il lavoro iniziato quattro anni fa, i ragazzi aggregati stabilmente in prima squadra ne sono la dimostrazione”.
Mister Maurizio Domizzi ha aggiunto: “Il ritiro è passato molto velocemente, iniziamo a fare sul serio già da sabato e vogliamo fare bene: ci sono dei piccoli acciacchi e problemi, ma ho detto ai ragazzi che da questo momento siamo prontissimi per sfidare la Viterbese sabato”.
Parola al capitano, Gianluca Urbinati: “Sono orgoglioso di essere uno degli ultimi baluardi del gruppo storico, per me è una soddisfazione importante ma anche un onere: questa squadra può cambiare gli attori ma non il dna che rimane la nostra forza. A tutto ciò vanno aggiunte le qualità individuali e le richieste del mister per diventare una squadra ancora più forte”.
Da ultimo il ds gialloblù, Matteo Scala: “Sono contento di questa nuova avventura in una città molto affascinante che mi ha conquistato, ringrazio Fabio Massimo Conti per l’opportunità e sono entusiasta di lavorare con lui. Spero di far parlare il cambio e di ottenere i risultati auspicati”.

  

 

 

leave a reply