Ancona – 47enne senza fissa dimora trovato morto in uno stabilimento balneare

Tragedia della solitudine a Palombina di Ancona dove, nel pomeriggio, in uno stabilimento balneare è stato rinvenuto il cadavere di un uomo.
Si tratta di un 47enne italiano senza fissa dimora che era abituato a trascorrere le notti nella zona.
La morte è avvenuta per cause naturali e la salma dell’uomo è subito stata liberata e trasferita presso l’obitorio dell’ospedale regionale di Ancona.
Il rinvenimento è avvenuto in una cabina dello stabilimento Playa.
Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti della questura di Ancona.

leave a reply