San Benedetto – Per liberare il Palasport ipotesi vaccini al Centro Agroalimentare

L’Area Vasta 5 e il Comune di San Benedetto sono alla ricerca di un nuovo hub vaccinale che sarebbe stato individuato nel complesso del Centro Agroalimentare di Porto d’Ascoli. Lunedì sarà effettuato un sopralluogo da parte del direttore del Sisp Claudio Angelini, accompagnato da un referente dell’amministrazione, per verificare che la location abbia tutte le caratteristiche necessarie per poi effettuare il trasferimento dall’attuale centro vaccini: Palazzetto dello Sport “B. Speca” .

Un trasloco molto atteso, specie dalle società sportive che dallo scorso febbraio sono state “sfrattate” dalla loro storica sede. Il Palaspeca dovrebbe essere liberato già entro la fine di settembre. Angelini: “Se il Centro Agroalimentare sarà idoneo – spiega Angelini – nel giro di una settimana effettueremo il trasferimento, così come già avvenuto ad Ascoli, dove dal palazzetto di Monticelli si è tornati alla prima sede, la Casa della Gioventù”.

leave a reply