San Benedetto – Caso Samb, cori Ultras contro Piunti al comizio di Salvini

“La sambenedettese è giusto che torni ad essere quello che merita”. Matteo Salvini non appena ha preso la parola sul palco di piazza Giorgini si è soffermato sulla protesta andata in scena poco prima da parte degli Ultras contro il primo cittadino. Piunti ha parlato di “protesta legittima”. I cori sono durati alcuni minuti poi tutto si è concluso senza disordini. Salvini insieme ai candidati della Lega si è soffermato sui problemi della pesca: “I pescatori chiedono solo di poter pescare e non possono rimanere imbrigliati nelle leggi europee. C’è bisogno del dragaggio i soldi ci sono”. Salvini ha parlato anche di droghe leggere e di ddl Zan: “se sotto questo palco ci sono omosessuali a me non interessa, ognuno fa l’amore con chi vuole, ma questo decreto tira in ballo i bambini a cui bisogna spiegare alle elementari che viviamo in una società fluida. Io non ci sto”.

 

leave a reply