Video Fanpage, Carlo Fidanza (FdI) si autosospende: “Né finanziamenti irregolari né estremismo, io”

Sopra il video Youtube di Fanpage

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tempesta mediatica (per ora) su Carlo Fidanza, europarlamentare di Fratelli d’Italia protagonista del servizio video del quotidiano Fanpage in merito a presunti finanziamenti illeciti e a estremismi neofascisti tra i militanti di FdI a Milano, dove Fidanza, insieme alla candidata consigliere comunale sempre di FdI Chiara Valcepina.

Carlo Fidanza è nato a San Benedetto nel 1976 ed è spesso in Riviera per eventi di rilevanza politica.

“Sistemi di ‘lavanderia’ per pulire finanziamenti in nero, incontri con battute razziste, fasciste e sessiste – scrive l’Ansa – è lo spaccato che emerge da una inchiesta di Fanpage, con il sistema del giornalista sotto copertura, tra esponenti di Fdi a Milano durante la campagna elettorale. Carlo Fidanza, tra i protagonisti del video, capodelegazione di FdI al Pe, si autosospende. “Mai avuto finanziamenti irregolari né atteggiamenti estremisti“, afferma.

La Procura di Milano intanto ha aperto un’inchiesta con le ipotesi di finanziamento illecito ai partiti e riciclaggio per far luce sulla vicenda al centro dell’inchiesta giornalistica di Fanpage relativa alla campagna elettorale di Fratelli d’Italia per le amministrative di Milano.

leave a reply