San Nicolò a Tordino piange Eleonora Di Iorio, aveva 24 anni

SAN NICOLO’ A TORDINO – La comunità di San Nicolò a Tordino perde Eleonora Di Iorio, di 24 anni. Da tempo la 24enne lottava con un brutto male che sembrava aver battuto ma che poi è tornato. Una ragazza sempre con il sorriso sulle labbra e la sua perdita lascia sbigottita l’intera comunità del Teramano che si unisce in un abbraccio alla famiglia.

La notizia ha destato una profonda commozione nell’intera comunità accademica dell’Università di Teramo soprattutto fra i docenti e studenti della Facoltà di Scienze della comunicazione, a cui lei era iscritta.

“Ho appreso con profondo dolore – sottolinea il Rettore Dino Mastrocola – della scomparsa della cara Eleonora, soprattutto perché ha cercato fino in fondo di vincere una difficile battaglia senza mai perdere speranza e continuando ad essere una studentessa impegnata nel proprio progetto di vita. Eleonora rimarrà sempre nei nostri cuori e per sempre sarà una di UniTe”.

“Apprendere della tua prematura scomparsa – ha ricordato Christian Corsi, Preside della Facoltà di Scienze della comunicazione – ha scosso gli animi di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di incrociare il tuo percorso e che oggi, sono sicuro, si uniranno a me per rivolgerti un ricordo. Hai avuto la forza straordinaria di lottare quotidianamente contro un nemico infimo e invisibile, in una battaglia che non hai mai considerato dall’esito scontato e per questo, sei e sarai d’ispirazione per tutti. La tua tenacia e il tuo coraggio, nascosti sempre dietro un sorriso, sono il ricordo che mi accompagnerà da qui in avanti nel ricordarti”.

L’ultimo saluto oggi – 4 ottobre 2021 alle ore 15 – nella chiesa di Santa Maria degli Angeli a San Nicolò.

leave a reply