Nos incontra Spazzafumo: “Serviva un apparentamento. Lui si è impegnato sui temi a noi vicini”

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un incontro tra una delegazione della lista civica Nos, che ha appoggiato la candidata sindaca Aurora Bottiglieri, e Antonio Spazzafumo, candidato sindaco di una colazione civica che sfiderà al ballottaggio il sindaco uscente Pasqualino Piunti. La delegazione di Nos era composta da Lorenzo Ribeca e Sara Pasquali.

“Nos ha ribadito che sarebbe stato opportuno, attraverso l’apparentamento, dare rappresentatività al 30% degli elettori di sinistra che al primo turno non ha votato né Piunti né Spazzafumo, e sottoporre al voto dei cittadini la nuova coalizione. Infatti crediamo che ci sarebbe stato un maggior impulso con un piano programmatico ben definito e il coinvolgimento di tutte le forze politiche – si legge in una nota – Nonostante il rammarico per questa chiusura, in risposta all’invito al confronto da parte di Spazzafumo, Nos ha ritenuto necessario portare al tavolo i temi per i quali si è battuta in campagna elettorale e che rischiano di rimanere fuori dall’azione amministrativa”.

“Ritiro delle varianti urbanistiche approvate dall’amministrazione Piunti e politiche di consumo zero di suolo, salvo servizi e edifici di pubblica utilità; edilizia popolare per far fronte alle esigenze di 250 famiglie senza casa; impulso alle politiche sociali; avvio immediato del progetto Ballarin “Porta sul mare” – scrive Nos.

“Nell’incontro Spazzafumo si è formalmente impegnato con Nos su questi temi, che saranno integrati nella sua azione di governo in caso di vittoria al ballottaggio. Apprezziamo l’impegno preso, riscontrando una apertura e un dialogo che fa ben sperare e che verificheremo in consiglio comunale” conclude la nota.

leave a reply