L’Ancona Matelica a Reggio Emilia per il primato

ANCONA – L’Ancona Matelica seconda a quota 19, la Reggiana prima 2 punti sopra. Domani sera, alle 21, in Emilia la sfida tra i biancorossi e i granata.

“La Reggiana – dice l’allenatore dell’Ancona Matelica, Gianluca Colavitto, al termine della rifinitura – è una squadra che davvero non c’entra nulla con questa categoria. Secondo me ha il migliore organico del girone. Ha giocatori di spessore, che hanno militato in serie B e addirittura in serie A, è bene allenata ed è stata costruita per tornare immediatamente in cadetteria”.
“Noi stiamo facendo il nostro percorso – prosegue Colavitto – i ragazzi stanno bene, si sono allenati sempre al massimo in questi giorni e sono desiderosi di continuare così, mantenendo sempre alte attenzione e concentrazione. Entusiasmo e voglia di ben figurare non ci mancano”.

“Sappiamo infine – ha concluso il tecnico biancorosso – che anche domani il nostro pubblico ci sarà vicino. Noi cerchiamo ad ogni gara di dare il massimo per ripagare i nostri tifosi del grande supporto che ci danno. E’ davvero bello vedere con quanto amore e partecipazione sono al nostro fianco in questa avventura e non possiamo che dare tutto per renderli orgogliosi di noi”.
Per i biancorossi indisponibili Ruani e Delcarro.

Di seguito l’elenco dei giocatori convocati: Avella, Bianconi, Canullo, D’Eramo, Del Sole, Di Renzo, Faggioli, Farabegoli, Gasperi, Iannoni, Iotti, Masetti, Maurizii, Moretti, Noce, Papa, Pecci, Rolfini, Sabattini, Sereni, Tofanari, Vitali, Vrioni.

leave a reply