La Samb batte il Chieti ai rigori in Coppa: ora il Porto d’Ascoli

CHIETI – La Samb passa il preliminare di Coppa Italia di serie D e nel turno successivo affronterà il Porto d’Ascoli (probabilmente il 3 novembre, data da ufficializzare). Vittoria ai rigori per i rossoblù, 5-4, sul campo del Chieti, dopo l’1-1 maturato al termine dei 90 minuti.

Allo stadio Angelini la squadra di Massimo Donati si presenta con 6 ragazzi della Juniores. Quasi tutti in Riviera, i big – da Lulli a De Sena, dal croato Zgrablic a Cipolletta, da Ferretti a Di Domenicantonio, da Alboni all’infortunato Abbrandini, inclusi il portiere austriaco  Knoflach e l’attaccante lettone Svarups, in attesa del transfer dalle rispettive Federazioni –, a preparare la delicata sfida interna di campionato di domenica contro il Fano.

Samb in campo col 4-2-3-1 e con 8 under: Bruno in porta, in difesa De Antoniis e Miruku sulle fasce e Varga e De Santis in mezzo; a centrocampo Isacco e Amoruso; Cum, Lisi e Travaglini dietro la punta Mendicino.

La cronaca. In avvio Bruno devia in angolo il tentativo di Viscovich. Poi solo Samb. All’11’grande occasione per Cum, ma l’esterno rossoblù da buona posizione spreca. E poi si fa male al ginocchio: al suo posto entra Peroni. Il neo entrato al 17’ reclama il rigore, ma l’arbitro, Cevenini di Siena, non è d’accordo. Alla mezzora di nuovo Peroni, servito da Mendicino: tiro alto. Insiste la Samb e al 37’, sugli sviluppi di un corner, ci prova dalla distanza Miruku.

Il vantaggio ospite matura al 43’: punizione di Lisi, testa di Mendicino, al primo gol in rossoblù.

Nella ripresa, al 61’, rigore generosissimo per il Chieti. Dal dischetto Sapone fa 1-1. La Samb torna ad attaccare e al 67’ Travaglini centra la traversa. Dopo due minuti annullato per fuorigioco un gol a Lisi. Quindi, al 78’ conclusione di Mendicino alta.

Si va ai rigori, con Donati che intanto nel secondo tempo ha dato spazio anche ad Amato, Lorenzoni e Sirocchi.

La sequenza dei tiri dagli 11 metri: Mendicino gol; Sapone (C) traversa; Peroni sbaglia; Viscovich (C) parato; Sirocchi gol; D’Innocenzo (C) gol; Isacco gol; Di Mino gol; Lisi gol; Mariani gol.

Finisce 5-4 per la Samb.

leave a reply