Ascoli, settore giovanile: Orsini al posto di Silva

ASCOLI PICENO – Le grandi manovre societarie dell’Ascoli Calcio. Con gli ingressi – già ratificati – dei fratelli D’Alessandro della Rabona Mobile e dei fratelli Passeri di Distretti Ecologici e soprattutto con quello, molto presto ufficiale, della North Sixth Group del presidente Matt Rizzetta.

I soci americani e patron Pulcinelli ieri allo stadio Stirpe di Frosinone

Manovre che hanno provocato scossoni in seno alla dirigenza e ne provocheranno altri a stretto giro. Anche nel settore giovanile. Probabilmente già dalla settimana entrante. Massimo Silva, infatti, peraltro mai ufficializzato ma per sua stessa ammissione al lavoro come responsabile tecnico del settore giovanile, sarà rimosso dal suo incarico. Silva era vicino al dimissionario ds Fabio Lupo, che si è lasciato con l’Ascoli in modo polemico.

Silva intervistato dalla nostra Silvia Daziani in occasione della Festa del Picchio il settembre scorso

Al posto di Silva la società di patron Massimo Pulcinelli sembra avere già scelto Remo Orsini, da una vita allenatore dei giovani bianconeri e scopritore di talenti, l’ultimo è Riccardo Orsolini, adesso al Bologna.

Orsini insieme al suo pupillo Orsolini in spiaggia a San Benedetto del Tronto

Orsini, 53 anni, avrà dunque il compito di guidare quel settore giovanile che sotto la gestione Pulcinelli non ha ancora trovato pace. Dall’alto della sua esperienza toccherà a lui riorganizzare il vivaio bianconero.

Nella foto grande Orsini insieme a Pulcinelli nel corso di “Vincere Insieme”, al teatro Basso, il 15 ottobre scorso

 

 

leave a reply