Samb-Fano 1-0. Alboni regala la prima vittoria a Donati e Renzi, ma che sofferenza nel finale

SAMB: Knoflach, Alboni 2001, Cipolletta, Ferretti (1′ s.t. Ferri Marini), Amoruso 2003 (1′ s.t. Lisi), Mendicino (25′ s.t. Peroni), Di Domenicantonio (42′ De Sena), Varga, Lorenzoni 2003, Angiulli, Amato. A disposizione: Bruno 2003, De Santis, Ferri Marini, Zgrablic, Isacco 2000, Travaglini 2002, Lisi 2001, De Sena, Peroni 2000. Allenatore Donati.

FANO: Tzafestas 2002, Zanolla 2001, Del Rosso 2003 (32′ Likaxhiu), Manè, Vavassori, Gigli, Tortori, Antezza, Casolla, Esposito (23′ s.t. Esposito), Zanni 2002 (32′ s.t. Serges). A disposizione: Tolomeo 2003, Delli Carri, Russo, Serges 2003, Likaxhiu 2000, Fondana 2000, Tomassini 2000, Riggioni 2004, Falivene. Allenatore Carmelino Giuffè.

ARBITRO Gangi di Enna, assistenti: Scadovi di Imola e Concari di Parma.

NOTE: giornata soleggiata, temperatura in avvio 19° C, prato in discrete condizioni. Presenti in curva sud 63 tifosi fanesi. Tornati in curva nord i tifosi organizzati di casa. Spettatori paganti: 1.690.

MARCATORI:

AMMONITI: 28′ Manè, 40′ Amato, 45′ Zanni, 16′ s.t. Lorenzoni, 20′ s.t. Zanolla, 27′ s.t. Casolla, 33′ s.t. Varga, 40′ Cipolletta, 46′ s.t Lisi

ESPULSI:

ANGOLI: 3-4

RECUPERI: primo tempo 2

PRIMO TEMPO

Stimabili in duemila o poco meno gli spettatori presenti, Donati opta per il 4-3-3 anche per la scelta del portiere over, l’austriaco Knoflach al debutto. manca Lulli, infortunato. In panchina Peroni (under), Ferri Marini, nuovo arrivo, e il difensore Zrgablic, oltre il centravanti De Sena.

In difesa al centro Cipolletta e Varga, sugli esterni Alboni a destra e Amato a sinistra. A centrocampo Angiulli mediano basso, Lorenzoni a sinistra e Amoruso a destra. In attacco Di Domenicantonio a sinistra, Mendicino centravanti e Ferretti a destra.

2′ Angiulli va subito al tiro: riceve dalla sinistra e scarica di sinistro dal limite, tiro strozzato, Tzafestas blocca senza problemi.

6′ Primo angolo per la Samb, va Angiulli dalla sinistra, Cipolletta a centro area colpisce di testa ma non indirizza con forza, palla sul fondo.

21′ Prima grossa occasione dell’incontro, ancora angolo di Angiulli ma dalla destra, Mendicino colpisce di testa fra un nugolo di maglie con il portiere uscito un po’ a vuoto, la palla attraversa tutto lo specchio della porta e si spegne sul fondo di pochissimo.

31′ Di Domenicantonio in crescita scodella in mezzo, Mendicino sul primo palo alza di testa, la palla supera Tzafestas e rimbalza vicino alla linea, sul secondo palo è in agguato Ferretti che non arriva alla deviazioni a pochi centimetri dalla linea di porta, ostacolato regolarmente da un difensore fanese.

34′ Azione in velocità della Samb, palla a Ferretti che si accentra e dai 20 metri prova la conclusione di sinistro, troppo alta.

37′ Primo tiro anche del Fano, Del Rosso al cross dalla sinistra, colpo di testa di Casolla ma Knoflach, fino ad ora puntuale, controlla e blocca senza problemi.

44′ primo angolo per il Fano, salito di tono negli ultimi 10 minuti.

COMMENTO PRIMO TEMPO

Una Samb probabilmente “più squadra” rispetto a quella delle prime quattro partite di campionato ma ancora incapace di essere continua. Il problema sembra rilevabile nella difficile quadratura del centrocampo, dove Lorenzoni e Amoruso fanno quel che possono e non vanno, per ora, oltre al compitino. Così Angiulli non trova possibilità di fraseggio o di trovare linea di passaggio utili.

Si soffre più a destra, dove Alboni spinge ma poi l’ex Esposito, giocando tra le linee, trova gli spazi per avanzare. Non male i due esterni Di Domenicantonio, specie nella seconda metà della partita, e Ferretti. Un po’ isolato Mendicino che pure ha avuto un paio di occasioni di testa. Amoruso a sinistra un po’ timido in avvio, in crescita poi.

SECONDO TEMPOù

Donati mette dentro Lisi per Amato e Ferri Marini per Ferretti.

1” Apertura di Angiulli per Alboni sulla destra, stop ad inseguire dentro l’area poi l’esterno tocca con l’esterno del piede destro un rasoterra che supera Tzafestas. 1-0

Samb che è rimasta al 4-3-3 dopo i cambi con Lorenzoni però passato all’esterno sinistro. Di Domenicantonio è invece passato a destra con Ferri Marini sulla sinistra.

12′ Zanni raccoglie una respinta di testa della difesa rossoblu, scarica un destro al volo teso e forte dal limite, Knoflach si supera e in tuffo con le dita devia in angolo.

20′ Del Rosso a bordo campo a causa dei crampi. Anche Esposito ora chiede cambio per crampi.

Al 23′ Giuffrè costretto al cambio: esce Esposito, tra gli applausi dei suoi ex tifosi, Russo al suo posto.

25′ Esce Mendicino ed entra Peroni, Ferri Marini va nel ruolo di centravanti. L’obiettivo di Donati probabilmente è sfruttare gli spazi concessi dal Fano per ripartire in contropiede.

26′ Il Fano buca la retroguardia Samb sulla sinistra, Zanni va al tiro da dentro l’area ma la conclusione è abbastanza debole e rasoterra, Knoflach blocca a terra senza problemi.

33′ Ammonito Varga per un fallo tattico su Russo lanciato verso l’area di rigore.

35′ Casolla calcia dai 20 metri, la mette quasi sul “sette” ma Knoflach è ancora bravo e blocca con agilità. Pienamente promosso il portiere austriaco all’esordio, grande sicurezza tra i pali.

Sale il tifo della curva rossoblu.

40′ Ammonito Cipolletta per un intervento su Russo, proteste dei giocatori rossoblu che lamentano il contrasto sulla palla. Punizione dai 25 metri defilata un po’ sulla sinistra. Va a calciare lo stesso Russo, Knoflach si fa trovare ancora pronto e blocca senza patemi.

42′ Esce Di Domenicantonio tra gli applausi, entra De Sena, Ferri Marini si sposta sulla destra.

44′ De Sena riceve un lancio lungo da Angiulli, ottimo controllo tutto solo, entra in area si libera per il tiro ma calcia troppo a lato, pallone che esce abbondantemente sul fondo.

45′ Punizione fanese, colpo di testa di Antezza con Knoflach che alza di poco e palla che colpisce la traversa, ma gioco fermo per posizione di fuorigioco.

46′ Ammonito Lisi per proteste.

49′ Ripartenza Fano, palla a Russo che si libera di Alboni e poi in area spara col sinistro, mira sbilenca.

50′ lancio lungo Tortori tira di prima al volo di sinistro, Knoflach devia in angolo. Poi mischia furibonda in area, ma finisce 1-0

leave a reply