Roberta Nocelli e l’Ancona Matelica tra presente e futuro: “Il calcio è una passione, ecco perché siamo qui”

Per rivedere la puntata clicca nel quadro sopra

ANCONA – Una Roberta Nocelli a tutto campo quella che è stata ospite all’ultima puntata di Overtime, la trasmissione dedicata alle squadre di Serie C marchigiane (Fermana, Ancona Matelica e Vis Pesaro).

Dalla scelta di giocatori giovani per garantire la sostenibilità economica oltre che tecnica dell’Ancona Matelica, al rapporto con la tifoseria con i buoni riscontri in termini di pubblico ottenuti nel capoluogo marchigiano, alla scelta di Ancona piuttosto che Macerata dopo l’esperienza di Matelica, fino all’amicizia con il presidente della Lega Pro Ghirelli e al ruolo della donna del mondo del calcio.

Nell’ultima puntata di Overtime, condotta da Pier Paolo Flammini, ospiti in collegamento i giornalisti Paolo Papili del Corriere Adriatico e di Radio Tua e Paolino Giampaoli.

leave a reply