Covid, aumento ricoveri al Murri di Fermo, 11 gravi. 9 su 17 erano vaccinati: “Trascorsi mesi dalla seconda dose”

Servizio su Tg Marche di Vera Tv ore 13 e 14

FERMO – Uno scenario mutato negli ultimi giorni quello Covid nel Fermano in cui oggi sono 17 i pazienti ricoverati, di cui 2 in terapia intensiva e 15 nel reparto di Malattie Infettive.

Oltre i numeri, cresciuti repentinamente, quello che preoccupa sono le condizioni dei pazienti, infatti, secondo il primario del Pronto Soccorso, il dottor Alessandro Valentino, 11 di essi sono molto gravi e un altro dato allarmante riguarda i vaccinati.

Sono 9 su 17 i pazienti, tra i 63 e gli 85 anni, che hanno ricevuto entrambe le dosi di immunizzazione e si pensa che, dato che sono trascorsi molti mesi dalla seconda somministrazione, il titolo anticorpale si sia abbassato rendendoli attaccabili dalla malattia

leave a reply