Soget: assoluzione per il Presidente del Consiglio regionale Sospiri

Spread the love

PESCARA – Si è chiusa con un’assoluzione con formula piena, ovvero perché ‘il fatto non sussiste’, la lunga vicenda giudiziaria inerente le presunte cartelle Soget non pagate dal Presidente del Consiglio della Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri.

“L’assoluzione, decretata dal Collegio presieduto dalla dottoressa Villani, ha cancellato tutti i capi di imputazione per le persone coinvolte, dunque sia gli esponenti politici che gli amministratori della Soget sentenziando il comportamento corretto di tutti gli interessati. Il risultato ottenuto è stato pienamente soddisfacente e ci auguriamo che consenta oggi di ripristinare la verità su una vicenda che non ha mai avuto lati oscuri, ma che è stata sempre cristallina in ogni sua sfaccettatura”.

Lo hanno detto gli avvocati Massimo Cirulli e Giovanni Stramenga che hanno difeso il Presidente Sospiri nella vicenda giudiziaria, iniziata a fine 2014.

leave a reply