Morto Ermanno Pieroni, aveva 76 anni. Con lui l’Ancona tornò in Serie A

ANCONA – Addio ad Ermanno Pieroni. Il mondo del calcio piange l’ex arbitro, dirigente, direttore sportivo e presidente che se n’è andato all’età di 76 anni. Da tempo lottava contro un brutto male che, alla fine, non gli ha dato scampo. Lascia la moglie Mariolina e la piccola Letiziadi pochi anni, oltre agli altri 4 figli avuti in passato.

Pieroni era nato ad Jesi ed era stato uomo di fiducia della famiglia Gaucci a Perugia ma soprattutto il fautore della seconda Serie A dell’Ancona nella stagione 2003-2004. E della stessa società dorica era stato anche indimenticato presidente.

Fino al marzo 2021 aveva vestito i panni di consulente esterno dell’Anconitana.

Tante le esperienze dirigenziali nelle società calcistiche italiane, oltre a quelle citate ricordiamo tra le altre Arezzo, Messina, Taranto.

Il funerale si terrà domani (sabato 13 novembre) alle 15 nella chiesa San Giovanni Evangelista di Monticelli.

leave a reply