Sabato e domenica screening gratuito per studenti e personale scolastico

SANT’ELPIDIO A MARE – Dopo la presenza del Camper Vaccinale presso il piazzale adiacente alle poste che ha permesso ad oltre 70 persone di vaccinarsi nella giornata di ieri, l’Amministrazione Comunale di Sant’Elpidio a Mare continua a mettere in campo iniziative che mirano a prevenire la diffusione del Covid-19.

Sabato 20 e domenica 21 novembre (si sono scelte queste date confidando su una maggiore disponibilità delle famiglie essendo un fine settimana) sarà data la possibilità a tutti gli studenti delle scuole primarie e secondarie del territorio nonché a quelli delle scuole per l’infanzia, al personale ATA e agli insegnanti di partecipare ad uno screening destinato alla popolazione scolastica con test antigenici.

Gli uffici hanno predisposto un calendario dettagliato atto a scaglionare le presenze nell’arco delle due giornate che si svolgeranno con la modalità del drive-in presso il piazzale della bocciofila in via Isonzo al capoluogo, a partire dalle ore 14.30 di sabato pomeriggio mentre per domenica sono previsti turni per l’intera giornata, dalle 9 alle 17.30.

“Dopo la positiva risposta della cittadinanza alla proposta di vaccinazioni utilizzando il camper vaccinale – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi – mi auguro che le famiglie degli studenti e tutto il personale scolastico aderiscano e approfittino della possibilità di effettuare uno screening utile per un sereno svolgimento dell’anno scolastico in un periodo in cui le temperature si vanno abbassando e, purtroppo, i contagi pur calando rispetto a qualche settimana fa (oggi secondo i dati della Regione Marche si contano in città 63 positivi e 88 elpidiensi in quarantena) restano sempre alti, segno che l’emergenza non è ancora superata.

“Questa Amministrazione Comunale è pronta a mettere in campo tutti gli strumenti di cui dispone per poter evitare che i contagi da Covid-19 aumentino soprattutto tra la popolazione scolastica – continua – ed abbiamo voluto finanziare test antigenici da effettuare in questo fine settimana e da ripetere, poi, il 15 e 16 gennaio, dopo la pausa natalizia. I tamponi potranno essere effettuati nella zona della bocciofila dove sarà allestito, seguendo tutti i protocolli, un drive-in che renderà semplici le procedure”.

I turni individuati per distribuire al meglio la presenza di auto al drive-in sono stati comunicati alla scuola e arriveranno alle famiglie con la distribuzione di appositi volantini.

leave a reply