Ancona Matelica-Modena, mister Colavitto: “Sfida che si prepara da sola”

ANCONA – Anticipo di lusso allo Stadio Del Conero dove domani l’Ancona Matelica riceverà, alle 14.30, la vice capolista Modena allenata da Attilio Tesser.

Biancorossi reduci dal pari ottenuto in rimonta a Carrara contro i marmiferi di mister Di Natale, ma senza vittoria dal 16 ottobre; gialloblù in striscia positiva da 7 giornate (un pareggio e 6 vittorie consecutive, l’ultima ottenuta in casa con la Vis Pesaro).

“Sicuramente sarà una gara difficile – ha dichiarato al termine della rifinitura mattutina l’allenatore dell’Ancona Matelica, Gianluca Colavitto – d’altra parte come tutte quelle di questo girone. Conosciamo il valore del nostro avversario. Incontriamo una squadra in grande autostima, che viene da 6 successi di fila, che si trova meritatamente in cima e può aspirare alla vittoria del campionato. Sono partite che dal punto di vista mentale si preparano da sole. Speriamo che i ragazzi in campo riescano a dare quel qualcosa in più che serve per provare a portare a casa un risultato prestigioso che per noi sarebbe una grande iniezione di fiducia”.

Il punto di Carrara ci ha dato morale – ha concluso Colavitto – e ha evidenziato un segnale importante, ovvero la reazione dei ragazzi. In settimana ci siamo allenati bene. Domani serviranno spirito di sacrificio e intelligenza nel cercare di capire i momenti della partita, provando a sbagliare il meno possibile e a sfruttare con cinismo le occasioni che ci concederanno i nostri avversari. Sicuramente allo stadio ci sarà un’atmosfera importante. Ci teniamo a far bene, soprattutto in casa, davanti al nostro pubblico, e dobbiamo assolutamente dare continuità ai risultati, cercando di fare più punti possibile per raggiungere il nostro obiettivo”.

Di seguito l’elenco dei giocatori biancorossi convocati per la gara di domani: Avella, Bianconi, Canullo, D’Eramo, Delcarro, Di Renzo, Faggioli, Gasperi, Iannoni, Iotti, Masetti, Maurizii, Moretti, Noce, Papa, Rolfini, Sabattini, Sereni, Tofanari, Vitali, Vrioni.

 

Foto Ancona Matelica

leave a reply