Incendio nel deposito di Zaccagnini Vini, danni ingenti: intervenuta l’Arta

Spread the love

CORROPOLI – Danni ingenti quelli provocati dall’incendio che questa mattina ha interessato un capannone dell’azienda di vini Zaccagnini a Corropoli (Teramo).

Da quanto si apprende le fiamme si sarebbero sviluppate sul tetto, in pannelli sandwich, di un capannone di circa 3.500 metri quadri durante l’esecuzione di lavori di impermeabilizzazione.

A causa dell’incendio, con l’allarme scattato intorno alle 10, si è sviluppata una colonna di fumo denso visibile a notevole distanza.

Sul posto sono intervenute immediatamente diverse squadre dei vigili del fuoco dei distaccamenti di Nereto e Roseto degli Abruzzi e dei comandi di Teramo, L’Aquila e Ascoli Piceno, con 24 uomini e dodici automezzi.

Le fasi iniziali dell’intervento sono state particolarmente complesse, con i vigili che hanno dovuto lavorare sia sul tetto che all’interno del fabbricato indossando gli autorespiratori per proteggersi dal fitto fumo prodotto dalle fiamme.

Sul luogo dell’incendio è intervenuta anche l’Arta per valutare eventuali situazione di inquinamento ambientale. I danni alla struttura sarebbero particolarmente ingenti.

leave a reply