In Riviera il Covid corre tra i banchi di scuola: decine di classi in quarantena, dalle Elementari alle Superiori

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – 238 positivi e 354 persone in quarantena a San Benedetto; 68 positivi e 90 in quarantena a Grottammare; 26 positivi e 40 in quarantena a Monsampolo; 15 e 20 a Ripatransone; 10 e 43 ad Offida; 41 e 58 a Spinetoli; 26 e 34 a Monsampolo; 88 e 117 a Castignano; 63 a 126 ad Ascoli Piceno.

E’ il conto dei positivi e dei quarantenati tra alcuni dei comuni piceni alle prese con la quarta ondata.

Il virus sta colpendo principalmente le fasce non vaccinate, in gran parte in forme paucisintomatiche (qualche linea di febbre e tosse secca). La costa è la zona a più alta densità di contagiati, con San Benedetto che ha quasi quattro volte il numero di positivi di Ascoli e una delle incidenze maggiori tra le grandi città marchigiane.

Ma è nella scuola che si sta assistendo ad una diffusione notevole del virus che sta costringendo moltissime classi alla Didattica a Distanza. Si può stimare che circa un terzo degli alunni sta al momento frequentando l’insegnamento a distanza.

Lo stato di difficoltà generato da una situazione estremamente fluida che sta creando pressione alle segreterie scolastiche è in una comunicazione dell’Area Vasta 5 nella quale si specifica che, dato l’elevatissimo numero di comunicazioni di positività che stanno pervenendo dalle scuole le richieste non potranno essere sempre evase nei tempi utili.

leave a reply