Covid Marche, 439 positivi. Terapia Intensiva: non vaccinati 3 ricoverati su 4

ANCONA – Un accenno di positività per i dati relativi al contagio da Covid-19 nelle Marche: il tasso di incidenza su 100 mila abitanti, dopo molti giorni di crescita, è leggermente diminuito nelle ultime 24 ore, passando da 195,28 di mercoledì 1° dicembre agli odierni 192,55.

Sono 439 comunque i nuovi positivi, in aumento rispetto al giorno precedente, distribuiti così nella Regione: 121 ad Ancona, 88 ad Ascoli, 86 a Pesaro, 80 a Macerata, 53 a Fermo, 11 fuori regione.

Il contatto domestico è il modo con il quale il virus si diffonde con più facilità, soprattutto tra chi ha tra 45 e 59 anni.

Se i tamponi analizzati sono stati 6.272, il tasso di positività resta alto (12,6%). 1.806 tamponi sono del percorso screening antigenico (146 positivi).

Il 75% dei ricoverati in terapia intensiva non è vaccinato; dato che scende al 59% per i ricoverati in Area Medica e al 48% per i contagiati.

leave a reply