Covid Marche: 475 nuovi positivi. Il 74% delle Terapie Intensive occupato da non vaccinati

Qui il report parziale in Pdf Covid Marche 3 dicembre

ANCONA – Scende ancora il tasso di incidenza cumulativo nella Regione Marche: oggi il Servizio Sanità regionale segnala che il tasso di positivi al Covid-19 ogni 100 mila abitanti è a 185,95. Tasso comunque molto superiore alla media italiana di 155 (in rialzo rispetto alla scorsa settimana) e ben oltre il limite di 50 preso a riferimento per definire il “colore” delle zone.

Resta comunque elevato il numero dei positivi giornalieri: 476, di cui ben 165 nell’Anconetano, quindi 113 nel Pesarese, 75 nel Piceno, 54 a Macerata, 50 a Fermo, 19 fuori regione. 137 i casi di contatto domestico, 109 tra i 45 e i 59 anni.

Nelle ultime 24 ore i tamponi analizzati sono stati 5.943, di cui 3.622 nel percorso diagnostico e 2.007 nell’antigenico screening (187 positivi). Il tasso di positività resta molto alto: 13,1%.

Sono già 144.148 i marchigiani che hanno prenotato la terza dose vaccinale a partire dal 22 novembre.

Attualmente il 74% dei ricoverati in terapia intensiva non è stato vaccinato; il 48% dei contagi delle ultime 24 ore invece ha colpito persone vaccinate.

Per quanto riguarda il tasso ogni 100 mila abitanti tra i ricoverati in terapia intensiva, questo è a 0,54 per i vaccinati e a 4,22 tra i non vaccinati.

leave a reply