Lube Volley, Juantorena: “Ora il Mondiale, poi a fine stagione lascio l’Italia”

Spread the love

CIVITANOVA MARCHE – Il capitano lascia la Lube e l’Italia. Osmany Juantorena lo annuncia in una intervista alla Gazzetta dello Sport. Alla vigilia del Mondiale per club, con i biancorossi al debutto domani sera, alle 21, contro l’UPCN San Juan, il 36enne schiacciatore ammette: “Ho maturato l’idea di andare via a fine stagione. Sono stanco, non è semplice trovare le motivazioni. Ho vinto tutto. Ho ancora un anno, ma deciderò insieme alla società. Di sicuro non resterò in Italia perché non andrei mai in un club diverso dalla Lube”.

Prima di salutare, però, Juantorena inseguirà il record del sesto Mondiale: ne ha già vinto 5 infatti, 4 con l’Itas Trento e l’ultimo, nel 2019, coi cucinieri.

“È sempre bello prendere parte a questa manifestazione. Non ho mai capito perché non ci hanno invitato da subito al torneo dal momento che siamo la squadra campione in carica. Abbiamo dovuto aspettare il ritiro dei polacchi dello Zaksa. Ora siamo qui e sarà particolare perché forse sarà l’ultimo che gioco” ha detto ancora Juantorena alla Gazzetta dello Sport.

Foto Lube Volley

leave a reply