Notaresco, duro faccia a faccia tra i tifosi, Epifani e patron Di Giovanni

Qui commento sulla situazione Samb

Qui servizio con immagini e cronaca scritta

Qui risultati, classifica e prossimo turno

Qui le pagelle

Qui video della contestazione

NOTARESCO – Nonostante la buona posizione in classifica i tifosi del Notaresco non stanno apprezzando particolarmente l’operato di mister Epifani. Alla fine dell’incontro con la Samb l’allenatore si è intrattenuto a parlare a distanza con alcuni dei tifosi più caldi. Nel mirino della tifoseria di casa un secondo tempo in cui la squadra di casa ha pensato soltanto a difendersi permettendo alla Samb di pareggiare oltre che sbagliare un rigore.

“Dovete stare vicino al Notaresco, dovete aiutare questi ragazzi” ha detto loro Epifani. Subito interrotto dall’arrivo del presidente Salvatore Di Giovanni il quale ha invitato l’allenatore a tornare negli spogliatoi per sottrarsi a critiche a suo avviso ingiuste: “Sembra che fino ad oggi avete visto giocare il Real Madrid. Avete il coraggio di contestare anche questa partita” ha detto con grande accaloramento.

Un Epifani poi tornato alle abituali dichiarazioni post-partita, nelle quali si rammarica per il pareggio a suo dire immeritato della Samb, giudica inesistente il rigore assegnato per fallo su De Sena e dallo stesso sbagliato e giustifica il secondo tempo rinunciatario, “pur senza concedere grandi occasioni”, al fatto che mancassero molti calciatori.

leave a reply