“Patrimonio in Scena”, video-documentari sulla cultura ad Arcevia, San Benedetto, Montegranaro, Villa Ficana e Mondavio

Qui il Pdf Patrimonio_in_Scena_A4

ANCONA – Patrimonio in Scena. Per la diffusione dello spettacolo dal vivo negli Istituti Culturali delle Marche è un progetto speciale nato dalla collaborazione tra Regione MarcheConsorzio Marche Spettacolo e il coordinamento marchigiano tra Musei, Archivi e Biblioteche Mab Marche, promosso da Icom, Anai e Aib che mira a promuovere il patrimonio culturale marchigiano incentivando la collaborazione tra gli istituti culturali e i soggetti operanti nello spettacolo dal vivo del territorio.

In particolare, l’edizione 2021 di Patrimonio in Scena focalizza la sua attenzione sui paesaggi culturali di Arcevia (An), San Benedetto del Tronto (Ap), Montegranaro (Fm), Villa Ficana (Mc) e Mondavio (Pu), caratterizzati da un particolare pregio artistico e ambientale, e mira alla loro valorizzazione attraverso cinque documentari video, in cui tali territori dialogano con gli interventi performativi progettati e realizzati dai soci del Consorzio Marche Spettacolo. Ciascun intervento artistico è stato il frutto di uno stimolante lavoro di co-progettazione fra gli Istituti Culturali coinvolti e i Consorziati.

“Tramite il progetto – spiegano Sylvie Campolucci, Presidente della Pro Loco di Mondavio, e Chiara Strappa, referente della Biblioteca Comunale «Enzo M. Conti» di Montegranaro – miriamo a “mettere in scena” la vera essenza del paesaggio, valorizzandone i suoi molteplici aspetti”.

Giunte al termine le riprese, i documentari video sono ora pronti al lancioMercoledì 15 dicembre verrà pubblicato il video del paesaggio storico di Mondavio; il 22 dicembre sarà la volta del paesaggio marino di San Benedetto del Tronto e il 29 dicembre del paesaggio manifatturiero di Montegranaro; il 5 gennaio 2022 verrà presentato il paesaggio archeologico di Arcevia; concluderà il 12 gennaio il paesaggio eco-sostenibile delle case di terra di Villa Ficana. È possibile vedere un’anteprima dei cinque progetti su www.bit.ly/teaserPIS.

Alle ore 12 di ogni giornata di lancio, ciascun video verrà pubblicato contemporaneamente su:
www.patrimonioinscena.it 
www.bit.ly/YouTube-CMS 
www.facebook.com/marchespettacolo
www.instagram.com/marchespettacolo
www.twitter.com/cmspettacolo 
www.linkedin.com/company/consorzio-marche-spettacolo 

In questi tempi particolarmente delicati per lo spettacolo dal vivo, «La creazione di un video – sottolinea Annalisa Pavoni, Responsabile ufficio stampa e progetti speciali della Società Amici della Musica “G. Michelli” – permette un impiego posteriore, un diverso modo di promozione del territorio attraverso l’arte, e consente dunque una diffusione delle performance più ampia, capillare e duratura».

“Patrimonio in Scena – conclude Marianna Bianchetti, Presidente dell’Associazione culturale Centripeta – è un’occasione meravigliosa per cimentarsi nel raccontare il territorio marchigiano a modo nostro e a servizio di chi si occupa, a livello nazionale e internazionale, della promozione del patrimonio storico e del turismo nella nostra regione”.

Maggiori informazioni sul progetto sono disponibili al sito www.patrimonioinscena.it.

leave a reply