Ospedale, box piccola pesca e Area Brancadoro, se ne parla in Consiglio Comunale

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 2021 si conclude anche per la nuova Amministrazione Comunale di San Benedetto. Il Consiglio comunale è stato convocato per sabato 18 dicembre con inizio alle 9,30 nella sala consiliare. Sono 22 i punti all’ordine del giorno tra cui si segnalano:

– le interrogazioni del consigliere Muzi sull’operato dell’Amministrazione in merito al sostegno alimentare alle famiglie meno abbienti, sulla destinazione d’uso dell’area Brancadoro, sul prolungato disservizio di illuminazione pubblica nelle vie Sisto V e Pio IX;

– l’interpellanza dei consiglieri Canducci e Marchegiani circa le decisioni che intende assumere l’Amministrazione per garantire un tranquillo passaggio dai vecchi ai nuovi box degli operatori della piccola pesca;

– l’istituzione delle commissioni consiliari permanenti della consiliatura 2021/2026. Le commissioni saranno otto: 1) Affari generali, personale, servizi demografici, città digitale; 2) Urbanistica, edilizia popolare, edilizia privata; 3) Sviluppo economico, commercio, politiche del turismo; 4) Sport, tempo libero, impianti sportivi, cultura e beni culturali, pubblica istruzione, università; 5) Programma lavori pubblici, igiene pubblica, decoro urbano, gestione rifiuti, viabilità e trasporti; 6) Bilancio, finanze, programmazione economica, società partecipate, patrimonio, politiche comunitarie; 7) Sanità, welfare, servizi alla persona, pari opportunità, politiche giovanili; 8) Sicurezza, ordine pubblico, polizia municipale, protezione civile;

– l’approvazione della relazione sull’attuazione del piano di razionalizzazione periodica delle partecipazioni societarie approvato a dicembre 2020 con contestuale revisione delle partecipazioni pubbliche detenute al 31.12.2020. I documenti che vanno all’esame del Consiglio confermano sostanzialmente le determinazioni assunte in passato e l’assetto generale delle partecipazioni, compreso l’invito a valutare le ragioni che giustificano il mantenimento delle quote azionarie detenute dal Comune nel Centro Agro Alimentare Piceno – Caap spa e la richiesta al CAAP di giustificare la deroga alla regola generale che prevede, per questo tipo di società, un Amministratore unico;

– l’approvazione del nuovo schema di convenzione per l’appalto del servizio di tesoreria dopo che la precedente gara era andata deserta con contestuale proroga dell’affidamento all’attuale gestore Banca del Piceno;

– la modifica dell’articolo 18 del regolamento generale delle entrate per modificare la disciplina della esibizione di polizza fidejussoria per le aziende che chiedono la rateizzazione dei pagamenti di importo superiore ai 20.000 euro;

– la modifica al Piano di Gestione della Riserva Sentina per tenere conto della localizzazione del ponte ciclopedonale sul Tronto.

– la modifica del programma triennale lavori pubblici 2021/2023 e dell’elenco annuale 2021 per tenere conto di tutte le modifiche attuate nel corso dell’anno , ad iniziare dagli interventi previsti per ristrutturare la piscina comunale;

– un ordine del giorno dei consiglieri Canducci e Marchegiani per impegnare il Sindaco ad attivarsi per assicurare il pieno funzionamento della struttura ospedaliera, a convocare la conferenza dei sindaci di Area Vasta, ad incontrare il Presidente della Regione;

– una mozione del consigliere Marinangeli sulla necessità di eseguire alcuni interventi sulle strutture del Mercato ittico.

Come sempre, si potrà seguire la diretta streaming dei lavori sul canale YouTube del Comune.

leave a reply